Risultati 9° Giornata – Serie D Girone A  
Acqui -  Pro Settimo 1-2
Asti - Sancolombano 0-0
Borgomanero - Sp.Bellinzago 1-3
Bra - Novese 3-2
Caronnese - Sestri Levante 0-1
Cuneo - Borgosesia 0-2
Lavagnese -  Derthona 2-0
OltrepoVoghera - Argentina 1-1
Vado - Chieri 1-2
Saint Christophe Vallée D'Aoste - RapalBogliasco 4-1


ASTI - SANCOLOMBANO 0-0
ASTI: Montrucchio, Monardo, Mure, Campanaro (17' st Arigò), Anderson, Mariani, Picone (9' st Grazioso), Merito, Vicentin, Rolando, Audino (34' st Sorato).
SANCOLOMBANO: Ghizzinardi, Cerri, Ioance, Scietti, Losi M., Dragoni, Salvini (37' Peraj), Milani (46' st Albertini), Bejenaru, Odi (34' st Loprieno), Frau.
ARBITRO: Moro di Schio.


BORGOMANERO - SP.BELLINZAGO 1-3
BORGOMANERO: Martignoni, Cremonte, Gambuto (19' st Adami), Lattari, Viscomi, Bellich, Piantoni (42' st Carrara), Piccinotti (1' st Tiboni), Raimondi, Greco, Buzzi.
SP.BELLINZAGO: Nutta, Rizzon, Anselmi (19' st Scienza), Ciana, Tos, Ghidini (8' st Scala), Pastorelli, Montingelli (27' st Visciglia), Massaro, Rebecchi), Mazzini.
ARBITRO: Bariola di Piacenza.
MARCATORI: 18' pt Massaro (rig.), 39' pt Rebecchi, 39' st Massaro , 41' st Piantoni.


BRA - NOVESE 3-2
BRA: Bonvissuto, Mazza, Berteina, Strumbo, Affinito, Silva Perdomo (15' st Banegas), Rolandone (28' st Vuthaj), Chiazzolino, Gili (20' st Mazzafera), Varvelli, De Peralta.
NOVESE: Masneri, Sola, Leo, Catenacci, Commitante, Longhi, Cantatore (44' st Di Lernia), Trabace, Balestrero, D'Onofrio (45' st Zecchinato), Ponsat.
ARBITRO: Bonassoli di Bergamo.
MARCATORI: 25' pt Ponsat, 17' st De Peralta, , 27' st D'Onofrio, 29' st De Peralta (rig.), 49' st De Peralta

 
CARONNESE - SESTRI LEVANTE 0-1
CARONNESE: Del Frate, Testini, Lanini, Baldan (18' st Barzotti), De Spa, Rudi, Tanas (18' st Galli), Guidetti, Moretti, Corno, Giudici L. (37' st Sansonetti).
SESTRI LEVANTE: Stancampiano, Melli, Testoni, Boisfer, Lorenzini, Bettati, Pescatore (39' st Gallotti), Monacizzo (28' st Besana), Longobardi, Firenze, Piacentini (22' st Pane).
ARBITRO: Guddo di Palermo.
MARCATORE: 10' pt Firenze


CUNEO - BORGOSESIA 0-2
CUNEO: Tulino, Tufano, Quitadamo, Conrotto, Corteggiano (31' st Begolo), Romano, Barale (36' st Tavella), Sillano, França, Perrone (22' st Soragna), Montante.
BORGOSESIA: Libertazzi, Musso, Gianola, Pavan, Masella, Bellitta (17' st Milani), D'Iglio (44' st Vitale), Alvitrez, Marra, Gasparri, Piraccini (42' st Bruzzone).
ARBITRO: Tedesco di Pisa.
MARCATORI: 16' st Piraccini, 42' st Piraccini.


LAVAGNESE -  DERTHONA 2-0
LAVAGNESE: Parma, Brusacà (44' st Di Pietro), Garrasi, Genovali, Ferrando, Venuti, Marianeschi, Damiani (42' st Della Cella), Croci, Amirante (40' st Rusca), Currarino.
DERTHONA: Ferraroni, Nebbia (24' st Bosco), Zefi, Ottonello, Rubin, Miale, Serlini (40' st Mazzocca), La Caria, Cavaglià, Baudinelli, Pellegrino.
ARBITRO: Nube di Mestre.
MARCATORI:  42' pt Amirante (rig.), 18' st Brusacà

 
OLTREPOVOGHERA - ARGENTINA 1-1
OLTREPOVOGHERA: Capra, Bernazzani, Romano, Di Placido, Hajrullai (24' st Celori), Canepa, D'Aniello, Poesio, Panigada, Marijanovic, Di Gennaro.
ARGENTINA: Mosetti (17' Dondero), Lazzoni, Fiuzzi, Negro, Fici, Conrieri (5' st Calira), Marin, Moroni, Gagliardi, El Khayari (48' st Mangione), Okowonko.
ARBITRO: D'Amato di Siena.
MARCATORI: 6' pt Di Gennaro, 18' st El Khayari.  


VADO - CHIERI 1-2
VADO: Lucia, Labate, Cafferata (21' st Canu), Sancinito, Venneri, Molinari, Chiarabini, Bianchi, Kean Dossé (8' st Puddu), Mair, Jawo (28' st Mura).
CHIERI: Tunno, Spera, Pautassi, Benedetto, Prizio, Barbaro, Colombo, Panepinto, Valenti, Pasquero (14' st Semioli), Miello.
ARBITRO: Ruggiero di Roma.
MARCATORI: 2'pt  Sancinito (rig.), 21' pt Merlo(rig.),  16' st Miello.

Classifica: Caronnese 18; Sp.Bellinzago, Pro Settimo 16; Lavagnese, Sestri Levante 15; Vado 14; Bra, Cuneo 13; OltrepoVoghera, Asti, Acqui 11; Chieri, Borgosesia, Novese 10; Argentina 9; Derthona 8; Sancolombano 7; RapalBogliasco 6; Borgomanero 4; Saint Christophe Vallée D'Aoste 3
26 ottobre 2014

Risultati   7° Giornata – Serie D Girone A

Argentina - Vado 1-1
Bra -  Caronnese 2-2
Chieri - Acqui 1-1
Derthona - Borgosesia 4-2
Novese - OltrepoVoghera 1-2
Pro Settimo – Saint Christophe Vallée D'Aoste 4-1
RapalBogliasco - Borgomanero 3-1
Sancolombano - Cuneo 1-0
Sestri Levante - Asti 2-0
Sp.Bellinzago - Lavagnese 0-1  
 

ARGENTINA - VADO 1-1
ARGENTINA:  Mosetti,  Raguseo, Fici  Fiuzzi, Marin, Negro, El Kayari, Lazzoni (19’ st Okonkwo), Ferrario, Moroni, - Mangione.  A disp.:  Dondero, Conrieri, Lanteri, Leuzzi, Gagliardi. All.: Litardi
VADO : Lucia, Molinari, Puddu (18’ pt Cafferata), Sancinito, Venneri, Pecorari, Chiarabini, Bianciti (29’ st Keane), Yawo, - Mair, Gagna (12’ st Sassari). A disp.:  Zuccheri, Labate, Fabris,  Sbravati,  Canu,Mura. All.:  Buttu
MARCATORI: 25 pt Marin,  2’ st Yawo
AMMONITI: Argentina: Raguseo, Fici, Fiuzzi, Puddu, Cafferata
ESPULSI: 4’ pt Ferrario


BRA -  CARONNESE 2-2
BRA (4-3-3): Bonvissuto, Mazza, Silvestri, Strumbo, Affinito; Silva Perdomo (23’ st Rolandone), Mazzafera  (37’ st Gili), Chiazzolino; De Peralta, Banegas, Varvelli (29’ st  Vuthaj. All.: Gardano.
CARONNESE (4-4-2): Mercuri; Manta, Rudi, De Spa, Lanini; Tanas (35’ st Martino), Baldan, Guidetti , Luca Giudici (10’ st Corno); Moretti, Barzotti (45’ st Caverzasi). All.:  Zaffaroni
ARBITRO: Parrella di Battipaglia
MARCATORI: 15’ st  Moretti, 20’ st Varvelli, 34’ st Corno, 50’ st Vuthaj
AMMONITI: Mazza, Silva Perdomo, Moretti, Giudici, Rolandone, Vuthaj
ESPULSI: Massimo Gardano (Allenatore, Bra) all’90’ per proteste.
Partita ad alto coefficiente di difficoltà per il Bra reduce da sei risultati utili consecutivi, contro la capolista Caronnese.nel primo tempo poche emozionni, mentre la ripresa è scoppiettante.  Al  10' cross di Mazza da destra per Chiazzolino il cui colpo di testa colpisce la traversa, sul pallone si avventa De Peralta, colpo di testa respinto sulla linea, il successivo tiro di  Varvelli in rovesciata viene stoppatodalla difesa della  Caronnese. La Caronnese va in vantaggio al 15’ Corno serve Moretti, che batte Bonvissuto. Dopo pochi minuti il Bra pareggia, Mercuri sbaglia un rinvio, Varvelli raccoglie e batte a rete: 1-1. La partita si accende, al 24' Guidetti da fuori areasfiora la marcatura, Gardano fa entrare Vuthaj al 28' al posto di Varvelli ed il nuovo entrato manca il gol del 2-1. Al 34' il raddoppio della Caronnese, Mazza si attarda nel rinvio, Corno anticipa tutti e realizza il 2-1. Ospiti vicini al tris al 43', ma Bonvissuto c’è sul tiro di Guidetti.. Gardano viene allontanato dall'arbitro e a pochi istanti dalla fine il Bra pareggia,  Banegas crossa dall'out mancino, De Peralta fa sponda per Vuthaj che firma il 2-2.


DERTHONA - BORGOSESIA 4-2
DERTHONA: Ferraroni, Nebbia (28' st Mazzocca), Zefi, Ottonello, Rubin, Miale, Serlini, La Caria, Cavaglià, Chirico (1' st Bosco), Pellegrino (34' st Giordano).
BORGOSESIA: Libertazzi, Musso, Pavan, Mazzotti, Cargnino, Gianola, D'Iglio (30' st Valenza), Alvitrez, Piraccini (13' st Tognoni), Gasparri, Marra.
ARBITRO: Cassella di Bra.
MARCATORI:  5' pt Alvitrez, 27' pt Marra, 1' st Serlini, 18' st Cavaglià, 24' st Miale, 47' st Ottonello.


NOVESE - OLTREPOVOGHERA 1-2
NOVESE (4-2-3-1): Masneri; Sola, Commitante, Vinci, Trabace; Longhi, Taverna (25' st Di Lernia); Cantatore, Balestrero, Ponsat; Rognone (19' pt Zecchinato, dal 36' st D'Onofrio)). A disp.: Crivelli, Catenacci, Leo, Migliaccio, Gallio, D'Onofrio, Giordano. All. Sterpi.
OLTREPOVOGHERA (4-3-3): Capra; Bernazzani, Romano, Di Placido, Celori; Poesio, Niada, Canepa (1' st Pedrocchi); Panigada (46' st Balestra), Marijanovic, Di Gennaro (1' st D'Aniello). A disp.: Gaione, Brambilla, Hajrullai, Bosio, Maugeri, Doria. All. Visca.
ARBITRO: Catastini di Pisa .
MARCATORI: 14' pt Rognone, 22' pt Marijanovic , 42' st  Marijanovic (rig.)
AMMONITI: Vinci, Ponsat, Celori, Trabace, Balestrero
Sconfitta di rigore per la Novese contro l’Oltrepovoghera. Ha deciso un rigore di Marijanovic a 3' dalla fine, la Novese era andata per prima in vantaggio con Rognone che sfruttava una incertezza del portiere Capra, Di Placido lasciava scorrere una palla destinata al portiere Capra che la chiamava e  Rognone  si infilava sulla traiettoria e in scivolata di destro colpivae la palla che  si insaccava a porta sguarnita. che si riscatterà negli ultimi minuti compiendo una parata salva risultato su punizione di Trabace. Il pareggio degli ospiti arriva al 22’ ed è opera di Marijanovic su imbeccata di Panigada. Di Gennaro viene atterrato in area  al 38’da Vinci, ma dal dischetto fallisce un rigore. Nel secondo tempo al 42’ Panigada entra in area e viene atterrato da Vinci, l’arbitro concede il rigore ma questa volta dal dischetto batte Marijanovic che realizza il gol vittoria. Il portiere Capra che si riscatta negli ultimi minuti compiendo una parata salva risultato su punizione di Trabace.


SANCOLOMBANO - CUNEO 1-0
SANCOLOMBANO (4-4-2): Ghizzinardi; Cerri,  Michele Losi, Dragoni, Dragos (36’st Luca Losi); Odi, Salvini, Milani, Scietti; Bejenaru, Frau (23’st Peraj).  A disp.: Meioni, Dalcerri, Guerrisi, Albertini, Lottaroli, Paolicelli, Sbrozzi. All.:  Tassi.
CUNEO (4-3-1-2): Tulino; Tufano, Carretto, Conrotto, Corteggiano; Cecchi (12’st Barale), Marengo (29’st Romano), Tavella; Begolo (1’st Montante); França, Soragna. A disp.: Balsamo, Alasia, Quitadamo, Menon, Perrone. All.:  Milani.
ARBITRO: Fabio Festa di Avellino.
MARCATORE: 46’ pt Odi.
AMMONITI: Losi, Bejenaru, Frau, Tufano, Carretto
ESPULSO:  2’st Carretto per fallo da ultimo uomo
 

SESTRI LEVANTE - ASTI 2-0
SESTRI LEVANTE (4-3-3): Stancampiano; Melli, Mautone ( 35’ pt Bettati), Lorenzini, Testoni; Pescatore, Boisfer, Dolce (32’ pt Monacizzo); Firenze (1’ st Pane), Longobardi, Piacentini. A disp.: Moscato, Besana, Guazzoni, Provenzano, Righetti, Cardini. All.: Baldini.
ASTI (4-4-2): Serena; Picone (29’ pt A. Rossi), Ciolli, Anderson, Abrazhda (22’ st Bonardo); Audino, Merito, Grazioso, Rolando; Lo Bosco, Vicentin (28’ st  Arigò). A disp..: Montrucchio, Mariani, Improta, El Harti, Campanaro, Sorato. All.: Ascoli.
ARBITRO: Lalonia di Agrigento
MARCATORI: 28’ pt Firenze,  21’st  Longobardi.
AMMONITI: Longobardi, Bettati, Audino, Vicentin, A. Rossi
ESPULSO: 16’ st Ciolli per fallo su chiara occasione gol
Trasferta negativa per i galletti che perdono 2-0 col Sestri Levante. Vantaggio dei padroni di casa al 21′ con Firenze, abile a insaccare un cross di Longobardi di piattone, raddoppio nel cuore della ripresa dello stesso centravanti, abile a sfruttare una indecisione difensiva dell’Asti


SPORTING BELLINZAGO - LAVAGNESE 0-1   
SPORTING BELLINZAGO: Nutta, Pastorelli, Anselmi, Montingelli (16’ st Legnani), Tos, Ghidini, Zurlo (16’ st Visciglia), Rossi, Massaro, Rebecchi, Mazzini (29’ st Crea). All. Koetting.
LAVAGNESE: Parma, Brusacà, Garrasi, Avellino, Ferrando, Venuti (34’ st Boggiano), Genovali, Marianeschi, Amirante (29’ st Croci), Cocurullo (24’ st De Martini), Currarino. All. Dagnino.
ARBITRO: Simiele di Albano Laziale
MARCATORE: 47’ st  Boggiano
AMMONITI: Zurlo, Garrasi, Legnani, Rossi, Crea
ESPULSO; 9’ st  Avellino per fallo da ultimo uomo
Beffa per lo Sporting Bellinzago, battuto in pieno recupero dalla Lavagnese per 1-0. Ha deciso un tap in di Boggiano dopo che Nutta aveva compiuto un miracolo su Croci. Primo tempo equilibrato: Nutta è strepitoso su Avellino, Parma su un tiro di Rossi deviato da un compagno. Nella ripresa liguri in dieci per l'espulsione di Avellino e lo Sporting, in superiorità numerica, spinge. Ci provano due volte Massaro, con prodezza straordinaria di Parma e successivamente Mazzini. Nel finale poi il gol di Boggiano

Classifica: Caronnese 18; Sp.Bellinzago, Pro Settimo 16; Lavagnese, Sestri Levante 15; Vado 14; Bra, Cuneo 13; OltrepoVoghera, Asti , Acqui 11; Chieri, Borgosesia, Novese 10; Argentina 9; Derthona 8; Sancolombano 7; RapalBogliasco 6; Borgomanero 4; Saint Christophe Vallee d’Aoste 0

19 ottobre 2014

Risultati 7° Giornata: Serie D – Girone A

Acqui - Derthona 1-3
Asti - Argentina Arma 3-0
Borgomanero - Sestri Levante       Rinviata
Borgosesia - Pro Settimo & Eureka 4-2
Caronnese - Novese 4-1
Cuneo - Chieri 2-1
Lavagnese - Sancolombano   Rinviata
Oltrepovoghera - Rapallobogliasco  Rinviata
Saint Christophe - Bra  1-4
Vado - Sporting Bellinzago 1-2

ACQUI     - DERTHONA 1-3
ACQUI: Scaffia, Coviello, Giambarresi, Del Nero, Emiliano, Muwana (19' st Romuadi), Cangemi, Genocchio, Aquaro (27' st De Stefano), Innocenti, Jeda. A  disp.: Teti, Bencivenga, Buso, Pizzolla, Buonocunto, Margaglio, Zunino.  All.: Merlo (in panchina Fossati).
DERTHONA: Ferraroni, Giordano, Zefi, Ottonello (42' st Nebbia), Rubin, Miale, Serlini (25' st Gilio), La Caria, Zirilli, Baudinelli (33' st Chirico), Pellegrino. A disp.: Ocleppo, D'Angelo, Tarnowski, Guseo, Bosco, Cavaglià.  All.: Banchieri.
ARBITRO: Fontani di Siena.
MARCATORI: 31' pt Ottonello, 46' pt Miale, 26' st Romuadi, 28' st Baudinelli.


ASTI - ARGENTINA ARMA 3-0
ASTI (4-4-2): Montrucchio; Bonardo, Ciolli, Anderson, Murè (15′ st Improta); Roloando, Merito, Grazioso, Audino (25′ st Sorato); Lo Bosco (32′st  A. Rossi), Vicentin. A disp.: Marchio, El Harti, Campanaro, Abrazdha, Pira, Arigò. All.: Ascoli.
ARGENTINA (4-3-1-2): Dondero; Raguseo (st 7′ Okonkwo), Fiuzzi, Negro, Fici; Osminin (1′ st Conrieri), Marin, Moroni; Costantini (38′ st Lazzoni); Ferrario, El Khauari. A disp.: Mosetti, Calipa, De Flaviis, Lantieri, Gagliardi. All.: Calabria.
ARBITRO: Perenzoni di Rovereto.
MARCATORI: 28′ pt Audino, 44′ pt Lo Bosco, 18′ st Audino
AMMONITI: Bonardo, Raguseo, Negro, Moroni, Costantini
ESPULSI:  40’ st Calabria (Allenatore  Argentina) per proteste, 41’ st Costantini (Argentina ) dalla panchina per proteste
Un bell’Asti regola la matricola Argentina Arma rifilandole un perentorio 3-0. Inizio gara equilibrato, poi una rete di Audino, un beffardo tiro cross dalla trequarti che nessuno tocca e si infila all’angolo alla sinistra di Dondero, al 28’ del primo tempo rompe l’equilibrio della gara. Sulle ali dell’entusiasmo in contropiede Rolando colpisce il palo con una scavetto, e Lo Bosco ribadisce in rete al 44’ il pallone del 2-0. La ripresa è sotto il controllo dei padroni di casa che vanno ancora a segno  al 18’ con Audino, che in acrobazia batte Dondero per la terza volta.

 

 

BORGOSESIA - PRO SETTIMO & EUREKA 4-2
BORGOSESIA: Libertazzi, Musso, Masella, Mazzotti, Pavan, Gianola, D'Iglio (23' st Bellitta), Alvitrez, Piraccini, Gasparri (30' st Tognoni), Marra (39' st Mameli).
PRO SETTIMO: Gaudio Pucci, Di Savino, Vasario, Gallace, Cacciatore, Grancitelli, Bamba (7' st Piotto), Didu, Dalla Costa, Vingiano (23' st Perrone), Marangone (23' st Di Renzo).
ARBITRO: Luciani di Roma.
MARCATORI: 1' pt Vingiano, 12' st Mazzotti, 15' st Alvitrez, 32' st Gasparri, 45' st Dalla Costa (rig.), 48' st Mameli


CARONNESE - NOVESE 4-1
CARONNESE (4-4-2):  Mercuri, Manta (38' st Giudici A.), Lanini, Baldan, De Spa, Rudi, Tanas, Guidetti, Moretti (35' st Niesi), Barzotti, Giudici L. (9' st Corno). A disp.: Del Frate, Testini, Caverzasi, Martino, Sansonetti, Trionfo. All. Zaffaroni
NOVESE (4-4-2): Masneri, Gallio (35' st Giordano), Leo, Di Lernia, Vinci, Commitante, Cantatore, Taverna (16' st D'Onofrio), Zecchinato (21' st Rognone), Balestrero, Ponsat. A disp.: Crivelli, Catenacci, Sola, Trabace, Barcella, Migliaccio. All. Sterpi
ARBITRO: Buonocore di Marsala
MARCATORI: 25’ pt Guidetti, 32’’ pt Moretti, 10’ st Moretti (rig.), 32’ st Corno, 46’ st Giudici (aut.)
AMMONITI: De Spa, Taverna, Leo, Gallio, Rognone
Caronnese pericolosa fin dalle prime battute di gioco, al 9' Moretti su calcio di punizione sfiora il secondo palo. Un minuto dopo su assist  di Lanini e' ancora Moretti a costringere Masneri alla respinta in tuffo. La Caronnese e' padrona del gioco e la Novese fatica a superare la linea di centrocampo.  I padroni di casapassano in vantaggio al 25’: Manta guadagna metri palla al piede e crossa al limite dell'area per Guidetti che con un rasoterra imprendibile batte Masneri: 1-0.  Al 32' il raddoppio, Moretti   si beve la difesa sulla fascia sinistra e con un  rasoterra insacca il 2-0. Nella ripresa è sempre la Caronnese ad avere l’iniziativa, al  10' Tanas viene atterrato in area ospite e il direttore di gara assegna il rigore. Dagli undici metri Moretti sigla il 3-0. Al  21’ azione gol per i rossoblu, scambio  Moretti- Corno che serve di testa Guidetti che va vicino al gol. Al 32' Corno in contropiede spiazza la retroguardia ospite e va in gol realizzando il poker rossoblu: 4-0. Al 41' Guidetti da trenta metri calcia a fil di traversa impegnando l'estremo difensore avversario alla parata in due tempi. Il gol della bandiera novese e' un’autorete al 46' di Giudici.


CUNEO     - CHIERI 2-1
CUNEO (4-3-3): Tulino; Quitadamo, Carretto, Conrotto, Alasia (28’st Tufano); Cecchi, Marengo (15’st Romano), Barale (33’st Tavella); Montante França, Soragna. A disp.: Balsamo, Firriolo, Sillano, Cerutti, Begolo, Perrone .All.:  Milani.
CHIERI (4-4-2): Tunno; Spera, Prizio, Benedetto, Pautassi; Panepinto (12’st Semioli), Grauso, Colombo, Miello; Valenti (33’st Blini), Lazzaro. A disp.: Francheschi, Manieri, Sampò, Pasquero, Barbaro, Cimmarusti, Atomei. All.: Zichella
ARBITRO: Marcenaro di Genova
MARCATORI: 6’ pt Lazzaro (rig.), 5’ st França, 44’ st Conrotto
AMMONITI: Tulino, Cecchi, Carretto, França, Tunno, Pautassi
E’ il Chieri ad andare in vantaggio al 6’ grazie ad un calcio di rigore assegnato dall’arbitro Marcenaro e siglato da Lazzaro. Il Cuneo soltanto nella ripresa riesce a ribaltare il risultato andando a segno al 5’ con un colpo di testa di França e poi dopo che l’ex  Tunno si era distinto in alcuni pregevoli interventi, quasi allo scadere al 44’ con Conrotto che devia in rete una bella punizione calciata dal solito França.


SAINT CHRISTOPHE  VALLEE D'AOSTE - BRA  1-4
SAINT CHRISTOPHE  VALLEE D'AOSTE: Vezzani, Balbis, Nazari, Del Duca, Bonomo Garcia, Raimondo, Boussik, Roncari, Broso (31' st Piovano), Molino (11' st Jeantet), Trimarco.
BRA: Bonvissuto, Mazza, Silvestri, Strumbo, Affinito (41' st Lombardo), Silva Perdomo (36' st Pirrotta), Figone, Chiazzolino, Banegas, De Peralta, Varvelli (32' st Osella.). All.: Gardano
ARBITRO: Cussano di Chivasso
MARCATORI: 17’ pt Banegas (rig.), 29’ pt Trimarco, 5’ st De Peralta, 33’ st Perdomo
AMMONITI: Balbis, Roncari, Bonomo, Noro, De Peralta,
ESPULSI: 30’ st Corvo (allenato Saint Christophe) per proteste
Il Bra si presenta al Comunale di Saint Christophe senza Pirrotta o Rolandone, non ancora al meglio, mentre davanti si affida al collaudato trio Banegas-Varvelli-De Peralta. Il primo gol dei braidesi giunge al 17’grazie ad un rigore concesso dall’arbitro per un fallo di Balbis su Chiazzolino; dal dischetto trasforma Banegas. Il Saint Christophe rimette in parità il match al 29’, cross dalla sinistra di Bonomo, pasticcio di Silvestri e rovesciata acrobatica di Trimarco che insacca all'incrocio. Al 40’ il Bra potrebbe riportarsi in vantaggio, ma Chiazzolino solo dal dischetto di rigore schiaccia troppo di testa e mette a lato. La ripresa inizia con il Bra all’attacco e De Peralta al 5’ raccoglie un assist di Perdomo e insacca di destro dal limite il momentaneo 2-1. Al 10’ il Bra cala il tris, su corner battuto da Banegas rasoterra, Perdomo dal limite batte Vezzani siglando il 3-1. Perdomo al 33’sigla il definitivo 4-1 in favore del Bra direttamente su calcio di punizione.


VADO - SPORTING BELLINZAGO 1-2
VADO:  Lucia, Fabris, Puddu, Bianchi, Venneri, Molinari, Sassari( 17’st Canu), Chiarabini, Kean Dossè(   30'st Jawo), Mair, Cafferata( 6'st Gagna). A disp:   Zuccheri, Labate, Sbravati, Pecorati, De Benedetti, Mura. All: Buttu
SPORTING BELLINZAGO: Gilardi, Pastorelli, Ciappellano, Ciana, Tos, Ghidini(27'st Visciglia), Legnani( 10'st Zurlo), Rossi, Massaro, Rebecchi, Mazzini( 20'st Crea) A disp:  Nutta, Scala, Rizzon, Crepaldi, Montingelli, Scienza. All: Koetting
ARBITRO: Della Palma di Milano.
MARCATORI: 2’ st Mait (rig.), 31’ st Rebecchi, 40’ st Ciappellano
ESPULSO: 48’ st Gilardi
Lo Sporting vince in rimonta 2-1 sul campo del Vado. Primo tempo con diverse occasioni per i gialloblu: prima ci prova Mazzini, quindi per due volte Massaro chiama in causa Lucia, il migliore dei suoi, mentre per i liguri c'è una conclusione di Chiarabini parata da Gilardi. La ripresa si apre con il rigore per i padroni di casa: fallo di Rossi su Dossè e Mair dagli undici metri non sbaglia. Al 31’ il pareggio dello Sporting, Rebecchi si inventa un gol in semirovesciata al volo ed 1-1. Massaro accarezza il palo con un gran destro, quindi il gol vittoria al 40': sul colpo di testa di Ciappellano, Lucia respinge una prima volta, ma la palla torna sui piedi del centrale gialloblu che insacca. Nel finale ingenuità di Gilardi, che protesta e viene espulso, essendo esauriti i cambi, in porta ci va Massaro, ma per 30'', perchè l'arbitro fischia la fine dopo 5' di recupero.

Classifica: Caronnese 17, Sporting Bellinzago 16, Pro Settimo, Vado, Cuneo 13, Lavagnese*, Sestri Levante*, Bra 12, Asti 11, Acqui, Borgosesia, Novese 10; Chieri 9,  Argentina Arma, Oltrepovoghera* 8, Derthona 5; Sancolombano*, Borgomanero* 4; Rapallobogliasco* 3, Valle D'Aoste 0.

12 ottobre 2014

Risultati 6° Giornata – Serie D Girone A
Argentina - Cuneo 4-1
Bra - Borgomanero 2-1
Chieri-  Derthona 1-0
Novese - Asti 2-1
Pro Settimo.  Caronnese 1-1
RapalBogliasco - Vado 1-2
Sancolombano - Borgosesia 0-2
Sestri Levante - Lavagnese 2-1
Sp.Bellinzago - Acqui 1-1
Saint Christophe Vallée D'Aoste - OltrepoVoghera 0-1


ARGENTINA - CUNEO 4-1
ARGENTINA (4-3-1-2): Dondero; Raguseo, Marin, Fiuzzi, Fici; Moroni, Osminin (4’st Gagliardi), Negro; Costantini; El Khayari, Ferrario (47’st Okowonko). A disp.: Mosetti, Leuzzi, Celotto, Calipa, Conrieri, Mangione, Lanteri. All.: Calabria.
CUNEO (4-3-1-2): Tulino; Tufano, Rondelli (1’st Soragna), Quitadamo, Corteggiano; Menon, Barale (20’st Romano), Cecchi, Montante (36’st Begolo); Perrone, França. A disp.: Balsamo, Alasia, Tavella, Firriolo, Sillano, Cerutti. All.: Milani.
ARBITRO: Ricci di Firenze.
MARCATORI: 4’ pt França, 12’ pt El Khayari, 21’ pt Ferrario, 30’ pt Fiuzzi, 29’ st Gagliardi .
AMMONITI: Costantin, Menon, Montante
ESPULSO: 49’st Menon per doppia ammonizione.


BRA - BORGOMANERO 2-1
BRA: Bonvissuto, Mazza, Affinito, Silvestri, Silva Perdomo, Strumbo, Mazzafera (5' st Figone), Chiazzolino (34' st Gili), Varvelli, De Peralta, Banegas (41' st Lombardo).
BORGOMANERO: Martignoni, Cremonte, Gambuto, Piccinotti, Viscomi, Bellich, Buzzi (26' st Crupi), Santonocito, Raimondi (1' st Greco), Previtali (17' st Lattari), Piantoni.
ARBITRO: Longo di Paola.
MARCATORI: 28' pt Chiazzolino, 15' st Piccinotti, 32' st Varvelli


CHIERI-  DERTHONA 1-0
CHIERI: Tunno, Aleksovski, Pautassi, Benedetto, Prizio, Grauso, Miello, Panepinto (26' st Semioli), Lazzaro (40' st Atomei), Valenti (37' st Ferrero), Colombo. A disp.: Franceschi, Sampò, Barbaro, Pasquero, Capuano, Blini.  All.:  Zicchella
DERTHONA: Ferraroni, Zefi, Giordano (39' st Bruni), La Caria, Miale, Rubin, Serlini, Gilio (28' st Zirilli), Baudinelli, Ottonello (40' st Bosco), Cavaglià. A disp.: Ocleppo, Gillio, Tarnowski, Nebbia, Pellegrino, Mazzocca.  All.: Banchieri
ARBITRO: Vidali di Pordenone.
MARCATORI: 32' pt Lazzaro.

NOVESE - ASTI 2-1
NOVESE: Masneri, Gallio, Leo, Longhi (22' pt Di Lernia, 32' st Catenacci), Vinci, Commitante, Cantatore, Taverna, Zecchinato (17' st Rognone), Balestrero, Ponsat.
ASTI: Serena, Picone (4' st Audini), Improta, Grazioso (21' st Sorato), Ciolli (21' st Arigò), Mariani, Pira, Merito, Lo Bosco, Vicentin, Rolando.
ARBITRO: Severino di Campobasso.
MARCATORI: 12' pt Vinci, 3' st Zecchinato (rig.), 46' st Rolando


PRO SETTIMO.  CARONNESE 1-1
PRO SETTIMO: Gaudio Pucci, Di Savino, Vasario, Piotto, Cacciatore, Grancitelli, Vinghiano (33' st Perrone), Didu, Dalla Costa, Parisi (21' st Gallace), Di Renzo (21' st Marangone).
CARONNESE: Mercuri, Manta, Lanini, Baldan, Caverzasi, Rudi, Tanas (26' st Martino), Guidetti, Sansonetti (10' st Corno), Barzotti, Giudici L..
ARBITRO: Meraviglia di Pistoia.
MARCATORI: 5' st Grancitelli, 38' st Barzotti.


RAPALBOGLIASCO - VADO 1-2
RAPALBOGLIASCO: Di Barbaro, Groppo (38' st Repetto), Miceli, Ruopolo, Fiorentino, D'Errico (1' st Parini), Vagge, Costantino, Ferretti, Bounafaa (9' st Scaldaferro), Taddeucci.
VADO: Lucia, Fabris, Venneri, Molinari, Puddu, Chiarabini (31' st Cafferata), Sancinito, Bianchi, Gagna (13' st Canu), Kean Dossé (19' st Sawo), Mair.
ARBITRO: Vimercati di Cosenza.
MARCATORI: 19' pt Taddeucci, 26' pt Mair, 30' pt Sancinito (rig.). 

SANCOLOMBANO - BORGOSESIA 0-2
SANCOLOMBANO: Ghizzinardi, Salvini, Dalcerri, Scietti, Losi, Frau, Bejenaru, Bianchi (18' st Albertini), Guerrisi (18' st Loprieno), Odi (28' st Milani), Pagani.
BORGOSESIA: Libertazzi, Musso, Pavan, Mazzotti, Cargnino, Gianola, D'Iglio, Alvitrez (40' st Vitale), Piraccini (36' st Valenza), Gasparri (21' st Tognoni), Marra.
ARBITRO: Trischitta di Messina..
MARCATORI: 5' st Alvitrez, 28' st Marra.


SESTRI LEVANTE - LAVAGNESE 2-1
SESTRI LEVANTE: Stancampiano, Gallotti, Testoni, Boisfer, Lorenzini, Mautone, Cardini (27' Piacentini), Pescatore, Longobardi, Firenze (41' st Bettati), Monacizzo (32' st Dolce).
LAVAGNESE: Parma, Rusca, Garrasi, Avellino, Di Leo, Cocurullo (14' st Brusacà), Damiani, Marianeschi (36' Ferrando), Croci (14' st Boggiano), Amirante, Currarino.
ARBITRO: Raciti di Acireale.
MARCATORI: 4' st Longobardi, 21' st Longobardi, 38' st Ferrando


SP.BELLINZAGO - ACQUI 1-1
SP.BELLINZAGO: Gilardi, Pastorelli, Rizzon, Montingelli (17' st Visciglia), Tos, Ghidini, Legnani (23' st Zurlo), Rossi, Massaro, Rebecchi, Mazzini (37' st Crea).
ACQUI: Teti, Coviello, Giambarresi, Del Nero, Emiliano, Rondinelli, Pizzolla (30' st Romualdi), Genocchio, Jeda, Innocenti (17' st De Stefano), Cangemi (30' st Margaglio).
ARBITRO: Gosetto di Schio.
MARCATORI: 33' st Massaro, 40' st Coviello.


SAINT CHRISTOPHE VALLÉE D'AOSTE - OLTREPOVOGHERA 0-1
SAINT CHRISTOPHE VALLÉE D'AOSTE: Vezzani, Balbis (39' st Ottaviani), Nazari, Pascale, Bonomo Garcia, Noro (26' st Broso), Galli, Roncari, Boussik (42' st Jeantet), Trimarco, Furfaro.
OLTREPOVOGHERA: Capra, Bernazzani, Di Placido, Romano, Celori, Canepa (27' st Lombardi), Niada, Poesio, Coccu, Marijanovic, Panigada.
ARBITRO: Maranesi di Ciampino.
MARCATORE: 28' pt Poesio.

Classifica: Caronnese 14; Sp.Bellinzago, Pro Settimo, Vado 13, Lavagnese, Sestri Levante 12, Cuneo, Novese,
Acqui 10, Chieri, Bra 9; Argentina, Asti, OltrepoVoghera 8; Borgosesia 7; Borgomanero, Sancolombano 4; RapalBogliasco 3, Derthona 22014, Saint Christophe Valle d’Aoste 0
5 ottobre

Risultati 6° Giornata – Serie D Girone A

Argentina - Cuneo 4-1

Bra - Borgomanero 2-1

Chieri-  Derthona 1-0

Novese - Asti 2-1

Pro Settimo.  Caronnese 1-1

RapalBogliasco - Vado 1-2

Sancolombano - Borgosesia 0-2

Sestri Levante - Lavagnese 2-1

Sp.Bellinzago - Acqui 1-1

Saint Christophe Vallée D'Aoste - OltrepoVoghera 0-1

 

ARGENTINA - CUNEO 4-1

ARGENTINA (4-3-1-2): Dondero; Raguseo, Marin, Fiuzzi, Fici; Moroni, Osminin (4’st Gagliardi), Negro; Costantini; El Khayari, Ferrario (47’st Okowonko). A disposizione: Mosetti, Leuzzi, Celotto, Calipa, Conrieri, Mangione, Lanteri. All.: Calabria.

CUNEO (4-3-1-2): Tulino; Tufano, Rondelli (1’st Soragna), Quitadamo, Corteggiano; Menon, Barale (20’st Romano), Cecchi, Montante (36’st Begolo); Perrone, França. A disposizione: Balsamo, Alasia, Tavella, Firriolo, Sillano, Cerutti. All.: Milani.

ARBITRO: Marco Ricci di Firenze.

MARCATORI: 4’ pt França, 12’ pt El Khayari, 21’ pt Ferrario, 30’ pt Fiuzzi, 29’ st Gagliardi .

AMMONITI: Costantin, Menon, Montante

ESPULSO: 49’st Menon per doppia ammonizione.

 

BRA - BORGOMANERO 2-1

BRA:

BORGOMANERO:

ARBITRO: Longo di Paola.

MARCATORI: 28' pt Chiazzolino, 15' st Piccinotti, 32' st Varvelli.

 

CHIERI-  DERTHONA 1-0

CHIERI: Tunno, Aleksovski, Pautassi, Benedetto, Prizio, Grauso, Miello, Panepinto (26' st Semioli), Lazzaro (40' st Atomei), Valenti (37' st Ferrero), Colombo. A disp.: Franceschi, Sampò, Barbaro, Pasquero, Capuano, Blini.  All.:  Zicchella

DERTHONA: Ferraroni, Zefi, Giordano (39' st Bruni), La Caria, Miale, Rubin, Serlini, Gilio (28' st Zirilli), Baudinelli, Ottonello (40' st Bosco), Cavaglià. A disp.: Ocleppo, Gillio, Tarnowski, Nebbia, Pellegrino, Mazzocca.  All.: Banchieri

ARBITRO: Vidali di Pordenone.

MARCATORI: 32' pt Lazzaro.

 

NOVESE - ASTI 2-1

PRO SETTIMO.  CARONNESE 1-1

RAPALBOGLIASCO - VADO 1-2

SANCOLOMBANO - BORGOSESIA 0-2

SANCOLOMBANO: Ghizzinardi, Salvini, Dalcerri, Scietti, Losi, Frau, Bejenaru, Bianchi (18' st Albertini), Guerrisi (18' st Loprieno), Odi (28' st Milani), Pagani.
BORGOSESIA: Libertazzi, Musso, Pavan, Mazzotti, Cargnino, Gianola, D'Iglio, Alvitrez (40' st Vitale), Piraccini (36' st Valenza), Gasparri (21' st Tognoni), Marra.
ARBITRO: Trischitta di Messina..
MARCATORI: 5' st Alvitrez, 28' st Marra.

 

 

SESTRI LEVANTE - LAVAGNESE 2-1

SESTRI LEVANTE: Stancampiano, Gallotti, Testoni, Boisfer, Lorenzini, Mautone, Cardini (27' Piacentini), Pescatore, Longobardi, Firenze (41' st Bettati), Monacizzo (32' st Dolce).

LAVAGNESE: Parma, Rusca, Garrasi, Avellino, Di Leo, Cocurullo (14' st Brusacà), Damiani, Marianeschi (36' Ferrando), Croci (14' st Boggiano), Amirante, Currarino.

ARBITRO: Raciti di Acireale.

MARCATORI: 4' st Longobardi, 21' st Longobardi, 38' st Ferrando

 

 

SP.BELLINZAGO - ACQUI 1-1

SP.BELLINZAGO: Gilardi, Pastorelli, Rizzon, Montingelli (17' st Visciglia), Tos, Ghidini, Legnani (23' st Zurlo), Rossi, Massaro, Rebecchi, Mazzini (37' st Crea).

ACQUI: Teti, Coviello, Giambarresi, Del Nero, Emiliano, Rondinelli, Pizzolla (30' st Romualdi), Genocchio, Jeda, Innocenti (17' st De Stefano), Cangemi (30' st Margaglio).

ARBITRO: Gosetto di Schio.

MARCATORI: 33' st Massaro, 40' st Coviello.

 

 

SAINT CHRISTOPHE VALLÉE D'AOSTE - OLTREPOVOGHERA 0-1

SAINT CHRISTOPHE VALLÉE D'AOSTE: Vezzani, Balbis (39' st Ottaviani), Nazari, Pascale, Bonomo Garcia, Noro (26' st Broso), Galli, Roncari, Boussik (42' st Jeantet), Trimarco, Furfaro.

OLTREPOVOGHERA: Capra, Bernazzani, Di Placido, Romano, Celori, Canepa (27' st Lombardi), Niada, Poesio, Coccu, Marijanovic, Panigada.

ARBITRO: Maranesi di Ciampino.

MARCATORE: 28' pt Poesio.

Classifica: Caronnese 14; Sp.Bellinzago, Pro Settimo, Vado 13, Lavagnese, Sestri Levante 12, Cuneo, Novese,

Acqui 10, Chieri, Bra 9; Argentina, Asti, OltrepoVoghera 8; Borgosesia 7; Borgomanero, Sancolombano 4; RapalBogliasco 3, Derthona 22014, Saint Christophe Valle d’Aoste 0

5 ottobre    

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

Risultati della 5° Giornata - Serie D Girone A
Derthona - Pro Settimo Eureka 0-1
Borgosesia - Chieri 0-1
Acqui - Sancolombano 2-1
Cuneo - Bellinzago 2-1
Lavagnese - Argentina 2-1
Vado - Sestri Levante 2-0
Asti - Rapallo B. 3-0
Borgomanero - Novese 0-0
OltrepoVoghera - Bra 1-1
Caronnese - Valle d'Aosta 2-0

DERTHONA - PRO SETTIMO EUREKA 0-1
DERTHONA: Ferraroni, Tarnowski, Garrone, Rubin, Ottonello, Miale, Zirilli (39' st Cavaglià), Guseo, Baudinelli, Chirico (12' st Serlini), Pellegrino (28' st Gillio). A disp.: Aleati, Gilio, Giordano, Mazzocca, Zefi, La Caria.  All. Banchieri.
PRO SETTIMO: Gaudio Pucci, Di Savino, Vasario, Perrone, Cacciatore, Grancitelli, Vingiano (35' st Piotto), Didu, Dalla Costa (44' st Parisi), Di Renzo (32' st Marangone), Gallace. A disp.: Maja, Celano, Scialla, Santovito, La Cava, Bamba.  All. Siciliano.
ARBITRO: Scordo di Novara.
MARCATORI: 10' st Vingiano.  
Dopo un primo tempo privo di grosse emozioni, la partita si decide nella seconda frazione di gioco. Al 3’ ci prova il Derthona, Baudinelli spizza in area per Chirico che tocca per l’accorrente Zirilli, palla non lontana dal sette, ma al 10’ passa la Pro Settimo, corner dalla sinistra Di Renzo mette a centro area, Guseo si perde Vingiano che può colpire indisturbato di testa e mettere in rete imparabilmente vicino al palo opposto. La Pro settimo insiste e al 18’ va vicina al raddoppio, affondo perentorio di Dalla Costa lungo la linea di fondo, che salta tre difensori e tocca sul primo palo dove arriva Vingiano, tocco da un metro, palla che sfiora il palo. Il Derthona reclama al 21’ per un gol annullato a Miale per fallo sul portiere Gaudio Pucci e va vuicina al pareggio al 46’, bello scambio Baudinelli Serlini che affonda in area, palla sul palo opposto dove tutto solo Guseo di testa appoggia praticamente palla a Gaudio Pucci.


BORGOSESIA - CHIERI 0-1
BORGOSESIA: Libertazzi, Musso, Pavan, D’Iglio, Cargnino, Gianola, Vitale (32′ st Vellitta), Alvitrez, Piraccini, Gasparri (35′ st Marra), Tognoni (25′ st Mazzotti). A disp.: Florio, Li Gobbi, Mameli, Masella, Bruzzone, Valenza. All.  Manzo.
CHIERI: Tunno, Aleksovski, Pautassi, Benedetto, Prizio, Grauso, Miello (45′ st Sampò), Panepinto, Lazzaro, Valenti (40′ st Ferrero), Colombo (10′ st Scavone). A disp.: Franceschi, Capuano, Barbaro, Pasquero, Blini, Atomei. All. Zichella.
ARBITRO: Gualieri di Asti .
MARCATORE; 45′ st Lazzaro.
Al Chieri basta un gol, sul finale della partita, per portare a casa l’intera posta. La prima occasione per piazzare il ko capita all’11’ ma il collinari non la sfruttano, l’arbitro assegna un rigore per fallo di mano in area di Giamola, ma Miello dal dischetto colpisce il palo. Il Borgosesia si rende pericoloso al 22’ con Piraccini che conquistata palla in area, tira ma riesce soltanto a scheggiare il palo. Nella ripresa tunno alza al 2’ sopra la traversa un tiro di Alvitrez e all’11’ devia in angolo un tiro di D’Iglio indirizzato nel sette. Nova occasione per i padroni di casa al 41’Alvitrez calcia, Tunno non ci arriva ma il pallone si stampa sulla traversa. Nell’ultimo minuto di gara il Chieri passa in vantaggio Lazzaro incorna di testa un pallone battuto dal calcio d’angolo e batte Libertazzi.


ACQUI - SANCOLOMBANO 2-1
ACQUI: Scaffia, Coviello, Giambarresi, Del Nero, Emiliano, Rondinelli, Cangemi (32´ st Margaglio), Genocchio, Aquaro (36´ st Roumadi), Innocenti (41´ st De Stefano), Jeda. A disp.: Teti, Bencivenga, Buso, Buonocunto, Zunino, Pizzolla. All.: Merlo
SANCOLOMBANO: Ghizzinardi, Cerri, Losi L., Scietti, Ioance, Milani, Albertini (13´ st Bejenaru), Bianchi, Brega (3´ st Frau), Odi, Salvini (22´ st Pagani). A disp.: Meioni, Peraj, Lottaroli, Acciarito, Guerrisi, Loprieno). All.: Tassi
ARBITRO: Bitonti di Bologna (Baldini di Pistoia, Zingoni di Pontedera)
MARCATORI: 13´ pt Cangemi, 5´ st Jeda, 29´ st Bejenaru
AMMONITI: Scietti, Bianchi, Del Nero, Salvini, Losi
L'Acqui si sblocca alla stadio "Jona Ottolenghi" e vince 2 a 1 con la  Sancolombano. Le reti di Cangemi lesto a riprendere una respinta di Ghizzinardi dopo testa di Aquaro e di Jeda Neves da distanza ravvicinata portano i termali ad un passo dalla vetta.


CUNEO - BELLINZAGO 2-1
CUNEO (4-3-1-2): Tulino; Tufano, Quitadamo, Conrotto, Corteggiano; Romano (20’st Menon), Cecchi, Barale; Montante (46’st Sillano); França, Soragna. A disp.: Balsamo, Rondelli, Alasia, Cerutti, Begolo, Tavella, Perrone. All.: Milani.
SPORTING BELLINZAGO (4-4-2): Gilardi; Pastorelli, Tos, Ghidini, Rizzon; Rebecchi, Montingelli (31’st Zurlo), Rossi, Legnani (32’st Visciglia); Massaro, Crea (20’st Mazzini). A disp.: Nutta, Scala, Ciappellano, Crepaldi, Ciana. All.: Koetting.
ARBITRO: Santoro di Messina.
MARCATORI: 44’ pt Rebecchi, 7’ st Montante, 29’ st França (rig.).
AMMONITI: Conrotto, Quitadamo, Barale, Soragna, Rizzon, Rossi
Tora alla vittoria il Cuneo sul terreno amico del Paschiero fermando la capolista Sporting Bellinzago. Dopo una prima frazione di gara dove le emozioni scarseggiano, ma dove gli ospiti passano in vantaggio al 44’ con un destro al volo di Rebecchi, il Cuneo nella ripresa rimette il risultato in parità al 7’ con un destro dal limite di Montante e, successivamente passano a condurre grazie al rigore conquistato da Soragna e trasformato da França, Brivido nel finale per la porta cuneese, ma Tulino al 42’ salva la sua porta ed il risultato sul tiro ravvicinato di Ghidini.


LAVAGNESE - ARGENTINA 2-1
LAVAGNESE: Parma, Rusca, Garrasi, Avellino, Di Leo (35’ st Ferrando), Damiani, De Martini (37' pt Cocurullo), Marianeschi (37' pt Croci), Amirante, Boggiano, Currarino. A disp.: Pellegrini, Brusacà, Venuti, Musante, Genovali, Della Cella. All. Dagnino.
ARGENTINA: Arma: Dondero, Raguseo, Fici, Fiuzzi, Marin (39’ st  Celotto), Negro, El Khayari, Moroni, Ferrario, Costantini (35’ st Lanteri), Gagliardi. A disp.: Mosetti, Leuzzi, Calipa, Conrieri, Mangione. All. Calabria.
ARBITRO: Finzi di Foligno.
MARCATORI: 28' pt El Khayari, 3' st Amirante, 29' st Croci.
AMMONITI: Di Leo, El Khayari, Fiuzzi, Raguseo, Lanteri


VADO - SESTRI LEVANTE 2-0
VADO: Lucia, Fabris, Puddu, Sancinito, Venneri, Molinari, Chiarabini (34′ st Canu), Bianchi, Kean Dossé (21′ st Jawo), Mair, Gagna (18′ st Sassari).  A disp.: Zuccheri, Labate, Sbravati, Pecorari, Bottino, Mura. All. Buttu.
SESTRI LEVANTE: Stancampiano, Melli, Testoni, Boisfer, Lorenzini, Mautone, Cardini (27′ st Piacentini), Monacizzo (1′ st Firenze), Longobardi, Dolce, Pescatore (12′ st Righetti).  A disp.: Moscato, Gallotti, Pane, Bettati, Besana, Olcese.  All. Baldini.
ARBITRO: Garofalo di Torre Del Greco.
MARCATORI: 44' pt  Mair, 2' st Kean Dossé.


ASTI - RAPALLO BOGLIASCO 3-0
ASTI (4-4-2): Serena; Picone, Ciolli, Mariani, Improta; Rolando (31′ st Anderson), Campanaro, Grazioso (30′ pt Sorato), Pira; Lo Bosco (43′ st Murè), Vicentin. A disp.: Montrucchio, A. Rossi, Bonardo, El Harti, Audino, Arigò. All.: Ascoli.
RAPALLOBOGLIASCO (4-4-2): Di Barbaro; Groppo, Miceli, Ruopolo, Fiorentino; Ravoncoli (1′ st Bounafaa), D’Errico, Vagge, Visconti; Ferretti (31′ st Taddeucci), Scaldaferro (23′ pt Costantino). A disp.: Roi, Saba, Parini, Parodi, De Persis, Repetto. All.: Dossena.
ARBITRO: Pelagatti di Livorno.
MARCATORI: 39' pt Lo Bosco, 14' st Lo Bosco, 38' st Picone.
AMMONITI Ciolli, Anderson, D’Errico, Ruopolo
ESPULSO: 15’ st Visconti
Un bell’Asti tra le mura amiche del Censin Bosnia regola con un secco 3-0 il Rapallo Bogliasco. Dopo un’occasione per Rolando, una per Vicentin di testa e una traversa di Lo Bosco su azione di corner, è proprio l’ex granata ad andare a segno al 39’ abile a girare in rete da centro area una conclusione sporca di Sorato. Nella ripresa il raddoppio, ancora di Lo Bosco, con una gran mezza-girata che tocca il palo e si insacca in diagonale. Il tris è firmato da Picone, su calcio di punizione.


BORGOMANERO - NOVESE 0-0
BORGOMANERO:Martignoni, Cremonte, Gambuto, Lattari, Viscomi, Bellich, Crupi, Santonocito (16' st Greco), Raimondi (30' st Tiboni), Carrara (12' st Previtali), Piantoni.
NOVESE:Trabace, Longhi, Vinci, Commitante, Gallo, Cantatore (28' st D'Onofrio), Zecchinato, Balestrero, Migliaccio (1' st Ponsat).
ARBITRO: Rosami di Carrara.


OLTREPOVOGHERA - BRA 1-1
OLTREPOVOGHERA: Capra, Bernazzani, Celori, Niada, Balestra, Di Placido, Canepa, Poesio, Marijanovic, D´Aniello, Panigada. A disp: Gaione, Baraldini, Pedrocchi, Brambilla, Decio, Maugeri, Di Gennaro, Lamberti, Coccu. All. Visca.
BRA: Bonvissuto, Mazza, Affinito, Silvestri, Silva Perdomo (12’ st De Peralta), Strumbo, Mazzafera, Pirrotta (38’ st Chiazzolino), Rolandone, Vuthaj (12’ st Varvelli) Banegas. A disp: Diouf, Berteina, Lombardo, Figone, Osella, Gili. All. Gardano.
ARBITRO: Pennino di Palermo.
MARCATORI: 5' st Niada, 15’ st Varvelli.  
Dopo la straripante vittoria contro il Vado, il Bra non va oltre al pareggio contro l’OltrepoVoghera. Partita equilibrata con il Bra che cerca ripetutamente i lanci per Banegas. Dopo un’occasione sprecata al 31’ da D’Aniello che calcia in bocca a Bonvissuto, il portiere del Bra deve ripetersi poco dopo su Poesio compiendo un’autentica prodezza. Al 35’ il Bra rischia di capitolare ma il tiro di Marìjanovic imbeccato da Panigada colpisce in pieno la traversa. Nella ripresa dopo 5’ l’OltrepoVoghera passa in vantaggio con Niada imbeccato da Marijanovic. Al 15’ il Bra pareggia, assist di Banegas per Varvelli che batte Capra  con un preciso destro.


CARONNESE - VALLE D'AOSTA 2-0
CARONNESE (4-4-2): Mercuri, Manta, Lanini, Galli (1' st Baldan), De Spa, Caverzasi, Tanas, Guidetti, Moretti (18' st Corno), Barzotti (41' st Martino), Giudici L. . A disp.: Del Frate, Testini, Giudici A., Niesi, Oddo, Di Martino. All. Zaffaroni
SAINT CHRISTOPHE VALLEE D'AOSTE (4-4-2): Vezzani, Del Duca, Bonomo (18' st Trimarco), Galli, Nazari, Raimondo, Noro (41' st Balbis), Roncari, Broso, Furfaro (10' st Boussik), Jeantet. A disp.: Passino, Ottaviani, Abrefah, Grenier, Longo, Molino. All. Giampaolo
ARBITRO:  Campagnolo diBassano del Grappa
MARCATORI: 30'st Tanas, 32' st Corno

Classifica: Caronnese 13; Pro Settimo Eureka, Lavagnese, Bellinzago 12; Cuneo, Vado 10; Acqui, Sestri Levante 9; Asti 8; Novese 7; Chieri, Bra 6; Argentina, OltrepoVoghera 5; Borgomanero, Borgosesia, Sancolombano 4; Rapallo Bogliasco 3; Derthona 2; Saint Christophe Valle d'Aosta 0

28 settembre 2014


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it